Italian English French German Portuguese Spanish

Roccia dell'Elefante

Conosciuta anche con il nome di Sa Pedra Pertunta ovvero la pietra traforata, la Roccia dell'Elefante è uno dei simboli della cittadina di Castelsardo, in provincia di Sassari.

La Roccia dell' Elefante è una domus de Janas ricavata da un imponente masso di trachite di colore rossastro e prende il nome dalla sua particolare forma dovuta all'erosione del vento sorprendentemente assomigliante ad un elefante.

La domus si suddivide in due sepolcri costruiti su quote diverse e in periodi differenti. La tomba del livesso superiore è costituita da 3 celle comunicanti, mentre la tomba del livello inferiore è costituita da 4 celle sempre comunicanti e originariamente precedute da un dromos, ovvero un piccolo atrio antecedente le celle che è andato però distrutto. La domus è impreziosita con decorazioni in bassorilievo su alcuni pareti interne raffiguranti corna taurine, rappresentazione della divinità del Dio Toro.

Come arrivare:
da Castelsardo, percorrere la strada statale 134 in direzione Sedini, subito dopo il bivio per Valledoria la domus è facilmente visibile sul ciglio della strada.
 

Hotel più vicini

Real B&B Primo Sole 1 stella Prenota
Via Lombardia 28, 07031 Castelsardo