Tomba dei giganti di su Cuaddu 'e Nixias

La Tomba dei Giganti di Su Cuaddu 'e Nixias: questa tomba dei giganti, è un monumento archeologico che si trova sul territorio comunale di Lunamatrona, nel Sud Sardegna, e rappresenta secondo gli studiosi, la tomba dei giganti più antica della Sardegna. 

Questo sito archeologico presenta una datazione risalente al 1700-1600 avanti Cristo, ed è una delle poche Tombe dei Giganti che presentano una stele centinata tra le tombe della Sardegna meridionale. La camera mortuaria o camera sepolcrale, ha una lunghezza di circa dieci metri ed una larghezza di 60 centrimetri, ed originariamente era coperta a piattabanda, ovvero con delle lastre di pietra posizionate orizzontalmente sulle pareti di marna, una roccia locale composta per due terzi d'argilla, e per questo molto tenera e facilmente lavorabile.

L'ingresso alla tomba è costituito da un buco di forma quadrata alla base della stele in arenaria, di un'altezza di circa 3 metri (2,90 mt), mentre l'esedra ha un'ampiezza di quasi 14 metri. Essendo tra le più antiche, e di conseguenza tra le tombe più importanti, rientra sicuramente tra i siti assolutamente da vedere in Sardegna.

Le campagne di scavi effettuate in questo sito archeologico, hanno permesso di constatare la presenza di un sito tombale precedente ancora più antico, sul quale venne poi costruita la tomba dei giganti di Su Cuaddu 'e Nixias. I reperti archeologici rinvenuti in questo sito, sono ora esposti presso il Museo Archeologico Genna Maria, di Villanovaforru. 

Come arrivare alla Tomba dei giganti di Su Cuaddu 'e Nixias:

percorrere la Strada Statale 131 sino al kilometro 50,400 e prendere l'uscita per Villanovaforru, dopodiché procedere diritti lungo la Strada Provinciale numero 5 per circa 8 kilometri, in direzione di Lunamatrona, superando il paese di Villanovaforru. Noterete sulla destra, prima dell'incrocio per Lunamatrona, un muretto basso di forma circolare all'interno del quale troverete la Tomba dei Giganti. Dista appena un kilometro dal centro abitato di Lunamatrona. 

Vi ricordiamo che il sito è sempre in continuo aggiornamento, quindi se desiderate inviarci materiale, come foto o descrizioni delle tombe dei giganti della Sardegna (o altri siti archeologici della Sardegna) che ancora non abbiamo inserito, potete farlo scrivendoci a info@traccedisardegna.it 

Segui le nostre pagine su Facebook e Twitter !

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime news di Tracce di Sardegna