Carnevale di Samugheo, programma del 4 Febbraio 2018

Data evento: 
04-Febbraio-2018

Il Carnevale di Samugheo 2018: in arrivo la 23esima edizione del carnevale di Samugheo, A Maimone 2018, per Su Carrasegare Antigu Samughesu, domenica 4 Febbraio 2018.

Tantissime le maschere sarde provenienti da diversi centri dell'isola per questa grande festa di carnevale 2018, organizzata dal Gruppo Etnico Culturale Sos Mamutzones de Samugheo, dal Comune di Samugheo e dall'Unione dei Comuni del Barigadu, in collaborazione con la Fondazione Banco di Sardegna. Un ricco programma previsto per la prima domenica di Febbraio, con l'esposizione dei prodotti dell'artigianato locale, la degustazione dei prodotti tipici samughesi e tante maschere tipiche per una delle sfilate di carnevale in Sardegna più belle di tutta la regione. Vediamo subito nel dettaglio il programma completo dell'evento del weekend di febbraio.

Programma Carnevale Samugheo 2018

Domenica 4 Febbraio 

ore 16:00 - Sfilata dei gruppi in maschera con la presenza delle maschere tradizionali sarde

Mamutzones, s'Urtzu, s'Omadore, su carru 'e Minchileo, su Traga Corgios, 
sa Filongiana, sa Pipia de Tzapulu, i Mascheras Limpias e tutte le maschere dell'Antico Carnevale Samughese

Maschere ospiti: 

  • Purettu Brandu dalla Corsica
  • Cucibocca dalla Basilicata
  • Mamuthones e Issohadores da Mamoiada
  • Boes e Merdules da Ottana
  • Sos Tumbarinos da Gavoi
  • Sos Thurpos da Orotelli
  • Su Bundu da Orani
  • Sa Maschera a Gattu da Sarule
  • Tamburini e Trombettieri da Oristano

Al termine della sfilata per le vie del paese, si darà il via ai balli sardi in piazza con la musica di Massimo Pitzalis
Durante tutta la giornata saranno presenti gli espositori di prodotti artigiani e di prodotti enogastronomici, tipici di Samugheo.

Cosa vedere a Samugheo

In occasione della festa del Carnevale Samughese, sarà possibile visitare anche il Museo Regionale dell'Arte Tessile Sarda.
Nel territorio di Samugheo, avvolto dalla leggenda, è presente il Castello di Medusa, costruito in epoca bizantina scavando la pietra di marmo sulla gola del Riu Araxixi. L'alta vegetazione rende piuttosto difficoltosa la sua visita, ma si dice che all'interno del castello vi sia il fantasma della fantomatica Regina Medusa.

Dove dormire a Samugheo 

Se arrivate da lontano o volete spendere qualche giorno per visitare il paese di Samugheo e dintorni, potreste prendere in considerazione l'idea di alloggiare in una delle strutture presenti nel paese o nelle immediate vicinanze, semplicemente prenotando online la vostra sistemazione