Festa dell'Olio di Sini 2017, ecco il programma dell'evento di domenica 3 Dicembre

Data evento: 
03-Dicembre-2017

Festa dell'olio di Sini 2017: il primo fine settimana di Dicembre si apre con un evento degustativo importantissimo che si svolgerà in Marmilla, stiamo parlando della Festa dell'Olio di Sini organizzata dalla Proloco locale. 

Ricordiamo che proprio qui, troviamo l'ulivo millenario di Sini divenuto un vero e proprio monumento naturale e situato all'interno del parco comunale, che geograficamente parlando appartiene all'altopiano della Giara di Gesturi. Ma tornando all'evento, nel corso di Domenica 3 Dicembre 2017, vi attende un ricco programma che comprende espositori di vario genere ed anche il Mercatino di Natale, ma anche piccole escursioni tra gli ulivi, prendere parte alla molitura, degustazioni, spettacoli folcloristici con i balli sardi in piazza e tanto altro ancora. Diamo subito uno sguardo al programma completo dell'evento. 

Festa dell'Olio a Sini 2017 

Domenica 3 Dicembre 2017 

ore 10:00 - Apertura delle esposizioni delle produzioni locali, enogastronomiche e dell'artigianato, con degustazione di pane e olio nuovo
ore 10:00 - I sentieri dell'olio, dimostrazioni di artigianato artistico, arte del riciclo, produzioni naturali, presso la Domu de Tziu Modestinu
ore 10:00 - Apertura dei Mercatini di Natale, Antica Molitura presso Casa Cau, animazione lungo le vie del paese con gli Elfi di Natale
ore 10:30 - Camminata tra gli ulivi, rappresentazione della raccolta delle olive, presso l'Olivo Millenario di Sini, con la partecipazione dei bambini delle scuole
ore 11:00 - Ollu e ollias presso sa Domu de Tziu Modestinu. Incontro con Agris Sardegna, Agricura - Andrea Ghiani "Olio, lentischio e biodiversità", Terra del vento - Giampiero Vargiu "Dimostrazione sapone artigianale"
ore 13:00 - Punto di ristoro a cura della Proloco di Sini presso ex scuole Elementari di via Nuova, 21 
ore 13:00 - Street food e food trucks di RistoLucitta
ore 15:00 - Degustazione di pane e olio novello
ore 15:00 - Antica Molitura presso casa Cau
ore 15:00 - Evento La tempesta delle donne, presentazione evento a cura di Maria Delogu Chessa e delle rappresentanti del centro antiviolenza con la partecipazione della Consigliera di parità della Provincia di Oristano, Stefania Carletti. Laboratorio di autodifesa a cura della scuola di Krav Maga di Jerome. Sfilata di abiti ricavati da materiale di riciclo, con ogni abito che sarà ispirato ad un tema legato al femminicidio. Stacchetti di danza a cura dell'Arabesque di Oristano e la Sylphide di Villaurbana, monologo di Maria Delogu sul tema contro la violenza sulle donne, tratto dalla Carta de Logu di Eleonora d'Arborea.
ore 17:30 - Accensione dei falò e balli sardi insieme a Roberto Fadda ed Emanuele Bazzoni
ore 17:30 - Castagnata e degustazione di pane e olio nuovo

Da vedere a Sini in occasione della Festa dell'Olio

  • Centro Storico
  • Chiesa di San Giorgio
  • Allestimenti Etnografici e fotografici
  • Olivo Millenario 
  • Nuraghe Bruncu Suergiu, sulla Giara, al confine col territorio di Genoni. Nei pressi del complesso nuragico emergono i resti di un insediamento punico-romano.
  • Nuraghe Bruncu su Sensu
  • Nuraghe Buccascala
  • Nuraghe Perdosu
  • Nuraghe Scala'e Brebeis
  • Nuraghe Sedda
  • Nuraghe Siorus

Per maggiori informazioni su questo evento è possibile contattare la Proloco al numero 3404567849 o inviare una email all'indirizzo proloco.sini@gmail.com

Dove dormire a Sini

Se in occasione della Festa dell'olio siete alla ricerca di un hotel in quanto arrivate da lontano e volete spendere qualche giorno per visitare Sini ed i bellissimi dintorni, vi consigliamo di consultare una delle offerte delle strutture presenti nel paese o nelle immediate vicinanze, semplicemente prenotando online la vostra sistemazione. Tra B&B, affittacamere, agriturismo e alberghi, troverete sicuramente la struttura più idoniea alle Vostre esigenze.

Segui le nostre pagine su Facebook e Twitter e segnalaci i tuoi eventi!

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime news di Tracce di Sardegna