Prendas de Jerru a Gadoni 2017, ecco il programma dell'evento Autunno in Barbagia del 2 e 3 Dicembre

Data evento: 
Dal 02-Dicembre-2017 al 03-Dicembre-2017

Autunno in Barbagia 2017 a Gadoni: prosegue il lungo cammino attraverso i meravigliosi paesi della Barbagia con l'evento Autunno in Barbagia 2017, che da tantissimi anni mette in vetrina i paesi barbaricini consentendogli di aprirsi ai visitatori e mostrare tutte le loro bellezze. Questo fine settimana del 2 e 3 Dicembre, uno dei paesi interessati dalla manifestazione sarà il bellissimo paese di Gadoni con il suo evento Prendas de Jerru, che insieme a Teti e Oniferi sarà protagonista di questo weekend di eventi in Sardegna

Gadoni, è uno dei paesi che più ci ha affascinato, ricco di tradizioni alcune delle quali riportate alla luce e riscoperte "recentemente" grazie ai giovani volenterosi del paese che hanno tenuto viva la memoria storica del proprio territorio. Dal rito de Is Fracheras, a su pani cun gerda, alle maschere di Maimoni e Grastula, Gadoni vi sorprenderà e vi accoglierà con la sua gente che vi farà conoscere orgogliosa la propria storia ed i propri costumi, magari attorno al tradizionale falò degustando un bicchiere di buon vino. Ma vediamo subito il programma completo dell'evento e le notizie principali.  

Programma Prendas de Jerru - Autunno in Barbagia a Gadoni 

Sabato, 2 Dicembre 2017

  • ore 09:30 – Apertura e visita alle Domus Antigas, mostre ed esposizioni
  • ore 10:00 – Visita agli stand ed alle esposizione di prodotti locali enogastronomici e artigianali
  • ore 10:30 – Convegno: “Funtana Raminosa: una miniera di opportunità. Sviluppo economico, territoriale e sociale in Barbagia“;
  • ore 16:30 – Musica itinerante per le vie del centro storico, in compagnia del “Coro Sinfonia nel vento” di Seulo;
  • ore 19:00 – Accensione del tradizionale falò in piazza IV Novembre
  • ore 21:30 – Notti e Prendas, con la collaborazione di Alessandro Nocco:
    • Rappresentazione teatrale a cura dell’associazione “talenti irriverente” di Gadoni
    • Balli in piazza insieme all’organettista Marco Urru
    • Degustazione di prodotti tipici locali

Domenica, 3 Dicembre 2017

  • ore 09:00 – Apertura e visita alle Domus Antigas, mostre ed esposizioni
  • ore 10:30 – Animazione e musica itinerante lungo le strade del centro storico del paese, con la partecipazione di:
    • maschera tipica locale “Maimoni e Grastula” di Gadoni;
    • maschera “Su Corongiaiu” di Laconi;
    • maschere “Sos Corriolos” di Neoneli;
    • coro polifonico “Boghes de Gaudiu Onu” di Gadoni;
    • Gruppo Folk Santa Barbara di Gadoni;
    • rappresentanza del costume tipico di Gadoni e di paesi limitrofi;
    • launeddas dell’associazione culturale “Su Stracasciu”;
    • Luca Schirru e Agostino Loddo all’organetto;
    • Simone Murgia alle armoniche.
  • ore 15:30 – Preparazione de sa frakera e is concas de mortu
  • ore 17:00 – Is frakeras. Riproposizione dell’antico rito
  • ore 17:30 – Degustazione a base di piatti tipici della Barbagia
  • ore 18:30 – Cantos e ballos de pratza: rassegna di balli e canti intorno al falò.

Cosa vedere a Gadoni 

  • Chiesa parrocchiale Maria Vergine Assunta
  • Chiesa di Santa Marta
  • Chiesa di San Nicola (rudere)
  • Chiesa di San Gabriele (pochi resti)
  • Convento francescano: ne rimane soltanto una cappella e le scale per salire al pulpito
  • Miniera di Funtana Raminosa
  • Monumento al Minatore
  • Foresta di Corongia
  • Voragine su disterru de Luritta
  • Tacco calcareo di Nurentulu
  • Lungo Flumendosa
  • Nuraghe Piscia Quaddu (resti)

Mostre da visitare a Gadoni 

  • Armas antigas - Mostra in onore di Francesco Antonio Broccu
  • Bandidos e Gherra - Mostra delle divise
  • S'Apotecaria Antiga - L'antica farmacia
  • Trastus e fainas in domu de tiu Chicchinu 
  • Su Tessingiu Gadonesu - Mostra de Sa Burra, il tipico tappeto locale
  • Su Fundagiu 'e sa Trallallera - Degustazione nella cantina e canti tradizionali 
  • Arregordus - Mostra a cura del gruppo teatrale Talenti Irriverenti, di Gadoni 
  • Sa Majargia - Mostra dedicata alla stregoneria popolare
  • Sa Omu de su Mortu - Mostra legata al rito funerario tradizionale
  • Lavorazione della lana e del lino - Mostra a cura della Scuola Media di Gadoni
  • Su Cuili - L'ovile del pastore, preparazione della ricotta e del formaggio
  • Il Maniscalco - Mostra dell'arte della ferratura
  • Su Nascimentu - Il Presepe realizzato da A. Curreli 
  • Mostra dei Minerali 

Come arrivare a Gadoni 

Naturalmente siete liberi di raggiungere il paese di Gadoni con il mezzo a voi più congeniale, seguendo le indicazioni della mappa. Ma se in occasione di Prendas de JerruAutunno in Barbagia 2017 volete lasciare l'auto a casa e raggiungere i paesi luogo della manifestazione viaggiando comodamente seduti in pullman, magari in allegria con i vostri amici, vi ricordiamo che sono numerose le proposte di viaggi e pullman organizzati, in occasione delle tappe di Autunno in Barbagia. Questa soluzione, oltreché liberarvi dallo stress di dover guidare per kilometri, magari al buio per il ritorno, vi darà anche la possibilità di conoscere nuovi amici appassionati delle sagre di Sardegna o di Autunno in Barbagia proprio come voi. Vi segnaliamo allora, alcune organizzazioni molto attive, alle quali poter chiedere ulteriori informazioni sulle partenze e sui costi:

Dove dormire a Gadoni

La Barbagia è una delle zone più affascinanti della Sardegna, ricca di bellezze naturali e bellezze archeologiche, tutte da scoprire. Se arrivate da lontano e volete spendere qualche giorno per visitare Gadoni ed i suoi luoghi più caratteristici, vi consigliamo di consultare una delle offerte delle strutture presenti nel paese o nelle immediate vicinanze, semplicemente prenotando online la vostra sistemazione. Tra B&B, affittacamere, agriturismo e alberghi, troverete sicuramente la struttura più idoniea alle Vostre esigenze.

Segui le nostre pagine su Facebook e Twitter e segnalaci i tuoi eventi!

Fonte e maggiori informazioni su cuoredellasardegna.it

Per maggiori informazioni su Prendas de Jerru di Gadoni, è possibile contattare il numero 3493032704 o 0784627020, il sito www.comune.gadoni.nu.it o via email agli indirizzi info@comune.gadoni.nu.it - prendasdejerru@gmail.com

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime news di Tracce di Sardegna