Spiaggia di Mari Ermi

Nella bellissima penisola del Sinis, troviamo l'affascinante spiaggia di Mari Ermi, facente parte della costa di Cabras, nell'oristanese. Siamo nella Sardegna occidentale, dove il mare è spesso battuto dal vento di maestrale che fa accorrere i surfisti lungo tutta la costa.

La spiaggia è una lunga distesa di sabbia bianca a grani medi, somiglianti a piccoli chicchi di riso, composti principalmente da quarzite. E' possibile incontrare qualche posidonia spiaggiata, sintomo di un mare ben ossigenato e in salute. Il mare cristallino, ha un bellissimo colore che abbraccia diverse sfumature di verde, con un fondale basso e sabbioso. In lontananza si scorge la bellissima isola di Mal di Ventre. Mediamente frequentata nei mesi estivi. Va ricordato di essere all'interno della paradisiaca area marina protetta del Sinis e Mal di Ventre.
Foto di Marcello Trois

Come arrivare alla Spiaggia di Mari Ermi:

da Oristano, percorrere la Strada Provinciale 54 verso nord prendendo l'uscita verso Tharros e S. Giovanni. Dopo alcuni kilometri svoltare a destra per Cabras, e poco dopo a sinistra seguendo le indicazioni per S. Giovanni di Sinis. Starete percorrendo la Provinciale 6 e poco dopo il sesto kilometro, svoltare a destra in direzione di Is Arutas, poi a sinistra e procedere sempre dritti. Giunti ad Is Arutas, procedere verso destra per circa 500 metri sino ai parcheggi di Mari Ermi.

Servizi della Spiaggia di Mari Ermi:

sono presenti diversi punti ristoro, servizi igienici ed un campeggio nelle vicinanze.

Curiosità sulla spiaggia di Mari Ermi:

nella zona della spiaggia, sono presenti diversi nuraghi, la necropoli nuragica di Monte Prama e la Domus de Janas del Sinis.

bar
campeggio
bagni
parcheggio a pagamento

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle ultime news di Tracce di Sardegna