Parco la Sughereta di Arbatax

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

Il parco la Sughereta nasce nel territorio comunale di Tortolì-Arbatax per far sì che anche la piccola cittadina, avesse un suo polmone verde dove poter passare momenti di relax e svago per cittadini e visitatori.

Il parco prende il nome dalle bellissime quercie di sughero presenti al suo interno, alcune anche secolari, che accompagnano una grande varietà di macchia mediterranea, presente lungo tutto il percorso. Con un estensione di ben 7 ettari, nel 2010 il parco è diventato Parco Urbano Regionale, grazie ad un progetto promosso dal comune e dalla Regione stessa, così da salvaguardare e valorizzare la vegetazione presente nel parco, studiando e schedando tutti gli alberi presenti. All'interno sono presenti, oltre alla sede principale delle guardie ecozoofile del territorio, aree di gioco per i bambini, campi sportivi di basket, pallavolo e bocce, un area dedicata ai cani e un percorso benessere. 

Inoltre, all'interno del parco troviamo anche un piccolo anfiteatro utilizzato per eventi e manifestazioni, un piccolo laghetto, casa habitat, per anatre, pesci e tartarughe marine, due fontane e i servizi igienici. Il comune sta lavorando, insieme ad enti preposti, per la creazione di un Parco Museo Archeologico Nuragico sperimentale, nel quale si realizzeranno delle piccole ricostruzioni degli ambienti dell'età nuragica, per poter raccontare al visitatore la storia e la cultura nuragica.

Come arrivare al Parco la Sughereta a Tortolì-Arbatax:

entrati a Tortolì, procedere sul viale Monsignor Virgilio e proseguire dritti verso viale Arbatax, in direzione di Arbatax. Arrivati all'incrocio tra viale Arbatax e viale Europa, svoltare a destra per verso la baia di Porto Frailis. Subito alla destra troverete l'entrata del parco e un ampio parcheggio.

Orari di apertura del Parco la Sughereta di Tortolì-Arbatax:

da Ottobre a Marzo dalle ore 7:00 alle ore 18:00

da Aprile a Settembre dale ore 6:00 alle ore 22:00

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2021 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81