Sagra de Su Succu

Data evento: 
01-Settembre-2013

Situato quasi nel cuore della Sardegna, il paese oristanese di Busachi celebra la prima domenica di settembre di ogni anno la sua Sagra de Su Succu, un piatto tipico del paese dalle origini che si perdono nel tempo restando di fatto sconosciute. 

Questa sagra con al centro i tipici tagliolini lunghi e sottili, prodotti dalla maestria delle sapienti mani busachesi, è l'occasione per richiamare in paese numerosi curiosi e turisti, che possono in questo modo deliziarsi di questo antica prelibatezza chiamata appunto Su Succu. 

Un tempo veniva preparato solamente in occasione delle feste, per via dei lunghi tempi di preparazione. Nonostante questo tipo di tagliolini vengano preparati e consumati anche in altri paesi della Sardegna, vengono identificati con il paese di Busachi per la loro eccellente qualità. 

Sono preparati semplicemente con semola, uova, sale ed acqua. Vengono poi messi a bollire insieme alla carne di pecora e manzo, nel cui brodo viene fatto sciogliere l'oro giallo di Sardegna: lo zafferano. Infine viene impiattato con abbondante formaggio e servito. 

Per la sagra, le donne sono solite svegliarsi all'alba per cominciare la preparazione dell'impasto. Nelle vie del paese, le ragazze sfilano portando con sè i doni della terra, i dolci, gli altri prodotti tipici e soprattutto Su Succu. La sagra è poi animata con balli e canti e sarà possibile degustare i vari prodotti negli stand. 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81