Punta Negra (Stintino)

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

La spiaggia di Punta Negra si trova a Stintino, lungo la costa settentrionale della Sardegna, nella provincia di Sassari.

Si tratta di una spiaggia con un fondo sabbioso di colore chiaro e fine. L'arenila ha la forma di una mezzaluna ed è caratterizzato anche dalla presenza di scogli, in particolare alle due estremità. Il mare cristallino ha un fondale basso prevalentemente sabbioso, con qualche scoglio affiorante dall'acqua, che a sua volta presenta una cromia tra il verde smeraldo e l'azzurro. Alle spalle della spiaggia si trova una distesa di macchia mediterranea e le lottizzazioni private. Non si riscontra la presenza di posidonie in quantità significative. Mediamente frequentata nei mesi estivi. 

Come arrivare:
da Sassari, percorrere la Strada Statale 131 (E25) in direzione Porto Torres. Appena dopo il km 229, prendere l'uscita per Stintino e procedere sulla Provinciale 34 per circa 25 kilometri. Giunti in località Stintino, procedere sempre dritti seguendo per La Pelosa, e poi svoltare a destra per le spiagge di Cala Lupo e Punta Negra. Al primo bivio svoltare a sinistra, procedere sempre dritti sino al nuovo bivio dove girerete nuovamente a sinistra. Seguendo il naturale percorso della strada, arriverete così all'area parcheggi. 

Servizi:
è presente un bar ristorante pizzeria a pochi metri dalla spiaggia. Vi è anche un campetto in erba per il calcio a 5 ed uno da tennis. Tra la macchia mediterranea, in prossimità della costa, vi è anche un piccolo anfiteatro.

bar
ristorante
bagni
parcheggio libero

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81