Grotta di Nereo

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

La Grotta di Nereo, la troviamo in Sardegna precisamente lungo l'affascinante costa di Alghero, ed è la grotta marina sommersa più grande del Mediterraneo. E' situata all'interno dell'Area Marina Protetta di Capo Caccia, a circa 200 metri dalla Grotta di Nettuno e vicina ad un'altra importante cavità, la Grotta Verde, presso la quale troviamo antiche testimonianze risalenti al periodo del Neolitico. 

La Grotta di Nereo è particolarmente apprezzata dai subacquei in quanto al suo interno vi si trovano una miriade di specie diverse di pesci, di spugne e di coralli. Pensate che sulla volta di uno degli ingressi era presente un gigantesco corallo di circa 250 kg, portato via da uno degli scopritori di questa grotta. La scoperta è stata fatta nel 1957, in più tempi in quanto sono presenti più ingressi e da più subacquei, tra i quali ricordiamo Ennio Falco campione di immersione in apnea. Si estende per circa 300 metri, e si sviluppa poi verso l'interno tra percorsi e condotti per circa 500 metri. 

Oltre ai bellissimi coralli, all'interno della gotta troviamo le margherite di mare, crostacei come l'astice europeo, le aragoste, le cicale, cernie, galatee (Munida Rugosa) murene, e molto altro ancora. 

Una delle entrate alla grotta di Nereo è situata proprio alla base sottomarina della punta di Capo Caccia, a circa 30 metri sotto il livello del mare, dalla quale attraverso dei tunnel e grandi ambienti, si arriva sino agli altri ingressi posti più in alto. Proprio la presenza di grandi ambienti, meno claustrofobici, questa grotta è una delle più gettonate per chi vuole affrontare la propria prima esperienza di immersione speleologica. Sono vari infatti i Diving Center che offrono tra i loro servizi proprio le immersioni in questa grotta e l'esplorazione solitamente ha una durata di circa 50 minuti.

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2023 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81