Grotta dei Colombi

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

Scorrendo tra le meraviglie della Sardegna, lungo la fascia costiera orientale dell'isola troviamo la Grotta dei Colombi situata nella costa del territorio comunale di Baunei, nella bellissima Ogliastra.

Questa grotta si trova precisamente a nord della spiaggia di Fòrrola, è deve il suo nome alla colonia di colombi presente all'interno di essa che qui dimorano durante tutto il periodo dell'anno. La formazione della grotta dei Colombi avvenne grazie all'azione erosiva delle onde del mare e per mano delle infiltrazioni delle piogge nel terreno che scavando, hanno formato queste particolari aperture nelle rocce che tutt'oggi sono visitabili superando e arrampicandosi sulla spelonca che si sviluppa a circa sette metri sopra il livello del mare e dalla quale è possibile ammirare, già dall'esterno, le bellissime stalattiti formatesi nel soffitto della parete rocciosa della grotta.

Come arrivare alla Grotta dei Colombi:

la grotta è raaggiungibile e visitabile solo via mare, o attraverso il noleggio di una imbarcazione oppure grazie ai servizi di navetta e gite in barca presenti presso i porti turistici di Arbatax e di Santa Maria Navarrese. 

Per maggiori informazioni sul servizio di noleggio imbarcazioni per raggiungere la grotta, potete inviare una email all'indirizzo info@marinadiarbatax.it  o consultare il sito www.marinadiarbatax.it 

Curiosità sulla Grotta dei Colombi:

nella costa di Baunei sono numerose le grotte presenti, ma che purtroppo risultano molto difficili da vistare o richiedono strumentazioni specifiche per la visita. Nell'estate del 2002 degli speleosub tedeschi, scoprirono al di sotto della grotta, una grande ed estesa sala di stalattiti e stalagmiti, localizzata ad 80 metri di profondita. Queste concrezioni si formano attraverso una reazione chimica del bicarbonato di calcio combinato con l'aria dell'atmosfera, che ne consente la solidificazione, e ciò rappresenta prova evidente che le grotte che oggi risultano sommerse dal mare, un tempo si trovavano sopra il livello del mare.

 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81