Castello di Las Plassas, il Castello di Marmilla

Il Castello di Las Plassas è anche chiamato Castello di Marmilla, e sorge su una collina proprio nel territorio di Las Plassas, nel Sud Sardegna. Collina che ha dato il nome a tutta questa sub regione della Sardegna, la Marmilla appunto, per la sua forma somigliante ad una mammella, ovvero marmidda in sardo. 

Il Castello di Las Plassas - Il Castello di Marmilla

La sua costruzione risale a prima del XII secolo, al confine di quello che allora era il Regno di Arborea, come sistema difensivo e di controllo del territorio, ruolo che ha svolto sino alla fine del XV secolo. 

Il Castello di Las Plassas venne ristrutturato diverse volte nel corso dei secoli, e divenne strategicamente importante durante la guerra che vide contrapporsi per anni il Regno di Arborea con la Corona di Aragona, tanto che fu uno degli ultimi castelli ad essere espugnato, circa sette mesi dopo la celebre battaglia di Sanluri. Passato al Regno di Sardegna in seguito alla resa di Arborea avvenuta il 29 Marzo 1410, mantenne la sua funzione per altri cento anni circa, prima di venire abbandonato ed intraprendere la strada verso la sua decadenza. 

Al giorno d'oggi il Castello di Las Plassas si presenta allo stato di rudere: restano in piedi tre lati di una torre sul lato nord, una torre a sud ed un raccordo tra le torri occidentali. Durante una recente campagna di scavi, sono stati rinvenuti numerosi reperti, conservati ed esposti all'interno del Museo MudA di Las Plassas. Dallo stesso museo, è possibile cominciare le visite guidate con l'ausilio dell'audioguida. 

Foto di: Alessio Garau

Per maggiori informazioni sul Castello di Marmilla e sul Muda 

Museo Multimediale MudA
via Manzoni, 4 - 09020 Las Plassas 
+390709790410
+393475383803 
museomuda@gmail.com 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81