Chiesa di San Giovanni Battista di Seui

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

Il nostro viaggio alla scoperta delle chiese della Sardegna, prosegue in questa scheda con una delle chiese ogliastrine del paese di Seui, situato nell'entroterra dell'isola. Qui parliamo infatti della Chiesa di San Giovanni Battista costruita, pare, tra il 1698 ed il 1709 dal maestro sardo Agostino Orrù. 

La chiesa di San Giovanni Battista, è situata proprio nel centro storico del paese di Seui, nella via San Giovanni che attraversa tutto il paese. Si tratta di una chiesa a pianta rettangolare con tetto a spiovente, la facciata semplice caratterizzata da una vetrata circolare centrale, con decorazioni policromatiche, che sormonta il portale in legno con arco. In cima una croce. Nella parte opposte sorge un piccolo campanile. Il tetto si presenta a doppio spiovente con tegole sarde. 

Una curiosità su questa chiesa, riguarda la presenza al suo interno, dell'antico carro siciliano usato in occasione delle feste per il trasporto della Madonna del Carmine lungo le stradine di Seui.

Come arrivare alla Chiesa di San Giovanni Battista:

dalla SS 125 prendere l'uscita per Jerzu, quindi prendere la vecchia SS 125 orientale sarda in direzione Jerzu. Successivamente prendere la SP 11 e suerare i paesi di Jerzu, Ulassai, Osini ed Osini Vecchio, sino ad arrivare a prendere la SS 198 in direzione Gairo Taquisara. Successivamente proseguire sempre dritti superando il piccolo centro di Taquisara ed arrivre a superare il paese di Ussassai. Dopo pochi km arriverete nel piccolo paese di Seui dove dovrete proseguire sempre dritti per Via Roma, poi prendere in un incrocio nel centro abitato di Seui, Via Trieste, proseguire sempre dritti per arrivare in via San Giovanni e dopo pochi metri troverete alla vostra sinistra la chiesa. 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81