Torre Motta

La Torre Motta è una delle torri costiere della Sardegna, localizzata nel territorio di Villaputzu nella subregione del Sarrabus. 

Ci troviamo nel Sud Sardegna, e nel comune di Villaputzu sono dislocate ben sei torri che rappresentavano il sistema difensivo del territorio, creato dagli Aragonesi durante il loro dominio sull'isola.

La costruzione della Torre Motta risale al 1570, proprio sopra il promontorio del Monte Rosso su Punta Pranedda, svettando a circa 132 metri sul livello del mare, da dove è possibile ammirare gran parte della costa circostante e soprattutto avere un contatto visivo con altre due torri, la torre di San Lorenzo e la torre di Porto Corallo

 

Prenota ora: