Porta Cristina

Porta Cristina, é un antico accesso al quartiere di Castello ed oggi collega la piazza Arsenale con viale Buoncammino. 

Realizzata nel 1825 in sostituzione della vecchia Porta del Soccorso risalente al XVII sec., fu progettata in stile neoclassico dal conte colonello Carlo Pilo Boyl di Putifigari, ispirandosi alla Porta Angelica di Roma, e realizzata per poter rendere più breve il pellegrinaggio verso il Palazzo Reale.

Venne eretta in onore della regina Maria Cristina di Borbone, moglie dell'allora Re Carlo Felice di Savoia. Sopra l'arco, caratterizzato da una sagoma in tre andamenti, vi è posta una iscrizione in suo onore, voluta dal Re, che ne descrive l'utilità: 

"Karolus Felix Rex viam planiorem brevioremque a Castro Caralis ad portam arcis regiam aperuit Maria Cristina Regina Portae egressus in apertam viam nomen suum imposuit
MDCCCXXV
Januario Rotario regni praeside"

 

Nei pressi di Porta Cristina, troviamo anche la Torre di San Pancrazio e la cittadella dei musei. 

 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81