Casa museo Sa Domu Beccia di Tortolì

La Casa museo Sa domu Beccia si trova nel centro storico di Tortolì e rappresenta la tipica casetta antica di questo territorio della Sardegna.

Questo tipo di abitazione disponeva anche dell'antico cortile chiamato in sardo "sa pratza". Nata nel 2010, grazie all'azione amministrativa del comune di Tortolì ed in collaborazione con la pro loco del comune, si è riusciti a creare questo museo per valorizzare i beni culturali del terriotorio e far rivivere al visitatore quelle che erano le usanze e i modi di vivere nel passato. La casa, oltre ad avere il cortile antico, dispone di alcune caratteristiche originali, come i mattoni di argilla e paglia, cotti al sole come un tempo, chiamati in sardo "ladiri", il tetto di ginepro e le tegole antiche e pavimentazioni originali in tutte le stanze, con il bagno che presenta le piastrelle originali del passato, gli interruttori, i lampadari e tanto altro... inoltre dentro il museo sono esposte le ogettistiche antiche di usanza quotidiana come gli utensili da cucina, i corredi, costumi sardi e giochi antichi.

Come arrivare alla casa museo "Sa Domu Beccia":

dalla SS.125 entrare nel paese di Tortolì in Via Giuseppe Garibaldi, all'incrocio del semaforo nel ponte del fiume Rio Foddeddu, girare a destra e prendere Via Foddeddu, al primo incrocio, girare in Via Melis Canonico e vi troverete dietro la chiesa di Sant'Andrea, subito dopo vi troverete un altro incrocio, proseguite dritti per Via Nino Bixio. Troverete un insegna della casa museo e sarete arrivati a destinazione.

Ricordati di seguire le nostre pagine Facebook Tracce di Sardegna Sagre eventi in Sardegna per restare aggiornato con tutti gli eventi in Sardegna del weekend, le sagre in Sardegna e le bellezze del territorio! Puoi segnalarci gli eventi inviando una email all'indirizzo info@traccedisardegna.it ed iscriverti alla nostra newsletter!

Foto di Matteo Loddo

Prenota ora: