Chiesa di Santa Lucia e San Giovanni di Eltili a Baunei

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

La Chiesa di Santa Lucia e San Giovanni di Eltili si trova nel territorio comunale di Baunei, nella bellissima provincia dell'Ogliastra, a circa 12Km di distanza dal piccolo centro di Baunei.

Nasce come chiesa parrochiale di Eltili, un piccolo centro scomparso nel '500. 

La chiesa si presenta con una semplice pianta rettangolare con le caratteristiche tipiche di una chiesa campestre in stile sardo. Formata da un unica navata è stata costruita principalmente con pietre della zona. Si presenta con una facciata di colore bianco, una piccola finestra sopra la porta principale e un piccolo campanile soprastante. Il tetto è interamente ricoperto di tegole sarde, formato da canne e travi in legno e all'interno conserva le statue dei santi che vengono onorati nei giorni di festa dalla popolazione.

Riguardo Eltiti, stando a dei documenti rinvenuti presso la parrochia di Ardali, nel 1876 il Rettore Emanuele Lai pare avesse recuperato il vestito di un bambino appartenente al villaggio di Eltili, e inoltre nell'anno 1606 fu registrato il decesso di una persona con il nome di "Joan Trudu de Eltili", portando a due le testimonianze dell'esistenza di questo paese. Secondo altre documentazioni spagnole, prima del 1527 territorialmente Eltili si estendeva sino alla costa di Cala Luna e si dice che venne abbandonato a causa di una pestilenza che interessò in quegli anni la Sardegna ed il piccolo centro. Da qui, il territorio di Eltili venne inglobato a quello di Baunei. Secondo i baunesi, collegano questa storia con una certa "Maria eltiledda", unica sopravvisuta alla peste nel suo villaggio, che si rifugiò a Baunei in cerca di aiuto, cedendo in cambio le terre di Eltili. Si diresse inizialemente verso Urzulei, sulla cui strada incontrò un pastore baunese al quale raccontò l'accaduto. Il pastore la accolse a casa sua, e le terre di Eltili diventarono di Baunei. Secondo altri racconti popolari, si dice che Maria eltiledda si svegliasse ogni mattina all'alba per pregare ad alta voce, in un modo strano e incomprensibile, forse in arabo, lingua che apprese durante il suo rapimento avvenuto per mano dei Saraceni quando ancora era una bambina. 

Come arrivare alla Chiesa di Santa Lucia e San Giovanni di Eltili:

dalla SS 125 attraversare il paese di Baunei e proseguire oltre il paese, sempre dritti sino ad arrivare ad un incrocio posizionato tra due ponti. Girare verso sinistra e dopo circa 1 km arriverete a destinazione.

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81