Chiesa di Santa Susanna in Osini

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

La Chiesa di Santa Susanna si trova nel territorio comunale di Osini, piccolo centro dell'entroterra dell'Ogliastra.

La chiesa è ubicata precisamente nel piccolo villaggio di Osini Vecchio, che nel 1951 fu completamente abbandonato in seguito ad una violenta alluvione. La chiesa venne costruita nel XVII secolo e restaurata successivamente all'alluvione dopo aver subito ingenti danni.

La chiesa di Santa Susanna si presenta con pianta longitudinale a croce latina, con un'unica navata e delle cappelle nei lati della chiesa sormontate da volta a botte. Il presbiterio è quadrangolare anch'esso con volta a botte, mentre l'esterno della chiesa si presenta molto semplice, con un portale in legno sopra il quale troviamo un rosone leggermente strombato, una nicchia e una croce latina. Alla destra della chiesa è presente anche il campanile con una base a pianta quadrata e cupola cuspidata, dall'altro lato, il cimitero vecchio ormai sconsacrato. Oggi è presente anche la nuova chiesa di Santa Susanna Vergine e Martire nel nuovo centro del paese, costruito dopo l'alluvione del 1951.

Come arrivare alla chiesa di Santa Susanna:

dalla SS 125 prendere l'uscita per Jerzu e quindi inoltrarsi nella vecchia SS 125 Orientale Sarda, successivamente proseguire per Jerzu prendendo la Strada Provinciale numero 11, e continuare sempre dritti sino ad entrare nel piccolo paese di Ulassai, superarlo, e dopo pochi Km entrerete nel paese di Osini trovando la chiesa alla vostra destra.

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81