Chiesa di Sant'Erasmo in Jerzu

La Chiesa di Sant'Erasmo si trova nel territorio comunale di Jerzu, nella bellissima ex provincia dell'Ogliastra.

Ubicata nel piccolo centro storico del paese, pare sia stata costruita, stando alle documentazioni, all'inizio del '600. Successivamente intorno al '700 venne aggiunta la sacrestia e poi due capelle di levante e due di ponente per conferire un aspetto più decoroso alla chiesa stessa.

In seguito alle numerose modifiche apportatele nel tempo, tra le quali anche l'innalzamento della pavimentazione per evitare le infiltrazioni di acqua, ed i restauri che nel corso degli anni hanno causato diversi danneggiamenti alla chiesa di Sant'Erasmo, oggi si presenta con una sola navata molto ampia all'interno della quale sono conservate le statue della Madonna e di Sant'Erasmo, alcuni ornamenti ecclesiastici antichi e affreschi.

La facciata della chiesa si presenta con un portone in bronzo costruito nel 2007 dall'artista Gismondi Donata, rinominato "il portone del credo", un rosone con vetrate colorate proprio al di sopra dell'entrata ed un campanile a 3 livelli che ospita una serie di campane, costruito a pianta quadrata con la cupola a piramide sovrastata da una grande croce latina.

Come arrivare alla Chiesa di Sant'Erasmo:

procedere sulla Strada Statale 125 e prendere l'uscita per Jerzu e immetersi sulla vecchia SS 125 orientale sarda. Quindi proseguire in direzione Jerzu prendendo la SP 11 e arrivati al piccolo centro, troverete la chiesa sulla vostra destra appena pochi metri dopo l'entrata del paese.

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81