Regata de Is Fassonis

Data evento: 
28-Agosto-2016

Nello stagno di Pauli Maiori, nel territorio di Santa Giusta (OR), ogni anno si svolge una singolare competizione nautica: la regata de Is Fassonis, delle antiche imbarcazioni realizzate con fascioni di canne.

La prima domenica di Agosto, al calar del sole, prende il via questa particolare corsa di velocità, dove i regatanti, stando in piedi con grande senso di equilibrio, avanzano facendo leva sul fondale dello stagno con l'ausilio di una lunga pertica, chiamata cantoi.

Per realizzare is fassonis vengono utilizzate fasci di Feu, una pianta acquatica tipica di questa zona, legate tra loro con corde vegetali, e sono caratterizzate da una punta a prua molto pronunciata e una poppa mozzata, adatte soprattutto per la navigazione in zone dal fondale basso.

Queste particolari imbarcazioni hanno una incredibile somiglianza con alcune barche peruviane del lago Titicaca, chiamate "caballitos de totora", e con le barche di "papiro" rappresentante in molte figure dell'antico Egitto. La loro provenienza non è ancora chiara, forse originaria dei fenici, grandi costruttori di navi e abili navigatori, soprattutto nel mediterraneo.

Grazie alle amministrazioni locali e ai pochi artigiani capaci di realizzare is Fassonis, la tecnica di costruzione di queste particolari imbarcazioni viene tramandata ad alcuni giovani appassionati, garantendo così la sopravvivenza di questa particolare tradizione della Sardegna.

La manifestazione è seguita da numerosi turisti, ed oltre avere un grande fascino, è anche un'ottima occasione per degustare i prodotti tipici locali, del buon pesce arrosto e l'ottima vernaccia oristanese.

 

Le date dell'evento potrebbero subire variazioni.

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2023 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81