Spiaggia di Capitana

La spiaggia di Capitana si trova nel territorio comunale di Quartu Sant'Elena lungo la costa della Sardegna meridionale tra le spiagge del Golfo di Cagliari, a circa 20 km dal capoluogo sardo.

La spiaggia è caratterizzata da un arenile molto stretto, con una larghezza media di circa dieci metri, a causa dell'incessante erosione ad opera del mare. Si presenta di colore bianco candido a grani fini e medio fini, con la presenza di posidonie spiaggiate. L'acqua è cristallina, soprattutto nelle prime ore della giornata ed in presenza del maestrale, con un fondale sabbioso. E' di colore blu intenso e può essere facile incontrarvi delle posidonie. Sono circa 2 km di costa divisi in due insenature. A ovest confina col porticciolo turistico, in prossimità dell'Hotel Sighientu.

Come arrivare alla spiaggia di Capitana: 

per arrivare alla spiaggia di Capitana, occorre percorrere la Strada Provinciale 17 (litoranea per Villasimius), da Cagliari o Quartu Sant'Elena in direzione Villasimius. Arrivati in prossimità dell'uscita per il Sighientu, prendere una delle tante traverse sulla destra che portano alla spiaggia.

Servizi della spiaggia di Capitana: 

direttamente presso la spiaggia è presente un punto ristoro, inoltre nelle vicinanze sono presenti market, tabacchi, alberghi, b&b, edicole.

bar
ristorante
hotel
parcheggio libero
Capitana
Capitana
Capitana - mare
Capitana
Capitana - vista da "s mortorius"

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81