Spiaggia di Capitana

La spiaggia di Capitana si trova nel territorio comunale di Quartu Sant'Elena lungo la costa della Sardegna meridionale tra le spiagge del Golfo di Cagliari, a circa 20 km dal capoluogo sardo.

La spiaggia è caratterizzata da un arenile molto stretto, con una larghezza media di circa dieci metri, a causa dell'incessante erosione ad opera del mare. Si presenta di colore bianco candido a grani fini e medio fini, con la presenza di posidonie spiaggiate. L'acqua è cristallina, soprattutto nelle prime ore della giornata ed in presenza del maestrale, con un fondale sabbioso. E' di colore blu intenso e può essere facile incontrarvi delle posidonie. Sono circa 2 km di costa divisi in due insenature. A ovest confina col porticciolo turistico, in prossimità dell'Hotel Sighientu.

Come arrivare alla spiaggia di Capitana

Per arrivare alla spiaggia di Capitana, occorre percorrere la Strada Provinciale 17 (litoranea per Villasimius), da Cagliari o Quartu Sant'Elena in direzione Villasimius. Arrivati in prossimità dell'uscita per il Sighientu, prendere una delle tante traverse sulla destra che portano alla spiaggia.

Servizi della spiaggia di Capitana

Direttamente presso la spiaggia è presente un punto ristoro, inoltre nelle vicinanze sono presenti market, tabacchi, alberghi, b&b, edicole.

bar
ristorante
hotel
parcheggio libero
Capitana
Capitana
Capitana - mare
Capitana
Capitana - vista da "s mortorius"

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2020 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81