Ricetta dei Cardinali sardi o Cardinales

I Cardinali, chiamati anche Cardinales, sono un tipico dolce sardo, morbido, ripieno di crema pasticcera e con un simpatico "cappello" imbevuto di liquore, il cui aspetto caratteristico da il nome al dolce ricordando appunto il copricapo dei cardinali. 

Somigliano moltissimo ai cupcakes di origine anglosassone che oggi vanno tanto di moda, ma questa particolare ricetta ha avuto origine in Sardegna - seppur le sue tracce si perdono nel tempo, indagheremo meglio - ed i Cardinali sono davvero deliziosi! La foto in alto è di Antonia Uccia Uccia3000_official

Di seguito trovate gli ingredienti della ricetta ed il procedimento per la preparazione dei cardinali. Con queste dosi, dovreste riuscire a preparare circa 20 - 25 cardinales a seconda della grandezza dei vostri pirottini o degli stampi. 

Ingredienti 

  • 200g di farina
  • 180g di zucchero
  • 2 uova
  • scorza di un limone grattugiata
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 50ml di olio di semi
  • 100ml di latte 
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100ml bagna all'alchermes
  • 150g di crema pasticcera
  • zucchero a velo 


Foto by Instagram di Elisa_Bandinu 

Preparazione dei Cardinali 

In una terrina, lavorare le uova con lo zucchero e gli aromi (estratto di vaniglia e scorza di limone), fino a che il composto non sarà diventato chiaro e spumoso e lo zucchero completamente sciolto nel composto. Aggiungervi la farina poco per volta e continuare a mescolare il tutto, incorporando il latte a filo e l'olio. A questo punto preparare gli stampini o i pirottini e riempirli per due terzi. Infornare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti (mi raccomando, fate sempre la prova stecchino!). Sfornare e lasciar raffreddare. Nel frattempo preparate una classica crema pasticcera, non scrivo la ricetta della crema in quanto tutti bene o male ne abbiamo una di riferimento. 

A questo punto, dovrete incidere le vostre tortine nel centro praticando un cono verso il basso. E' importante che il cono venga estratto tutto intero. Inzuppate il cono nella bagna all'archermes (acqua+alchermes+zucchero) e bagnate anche l'interno delle vostre tortine, aiutandovi con un cucchiaino. Riempite il solco con la crema pasticcera ed adagiatevi sopra il vostro cono-cappello imbevuto di bagna all'alchermes

I vostri Cardinali saranno pronti per essere serviti! 

Buon appetito! 

Ti è piaciuta la ricetta? Allora segui la nostra pagina Ricette Sardegna su Facebook

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2020 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81