Spiaggia di Nora

La spiaggia di Nora è una tra le più belle spiagge di Pula e di tutta la località, situtata proprio a pochi passi dalle antiche rovine di Nora e dalla città sommersa. 

Un luogo invidiabile che pone insieme il meraviglioso mare della Sardegna e la storia del Mediterraneo, tra le cristalline acque di questa spiaggia, che presentano cromie cangianti tra il verde smeraldo e l'azzurro, con un fondale medio basso e sabbioso. La spiaggia è caratterizzata da sabbia bianca-dorata, calda e compatta che si abbassa verso la riva. Scarsa presenza di posidonie spiaggiate, qualche masso nel fondale e rocce affioranti alle estremità della spiaggia. Mediamente frequentata nei mesi estivi, ma mai estremamente affollata. Non risulta riparata in caso di forte vento. 

Come arrivare alla Spiaggia di Nora: 

da Cagliari procedere lungo la Strada Statale 195 in direzione Pula. Prendere l'uscita per Pula e proseguire seguendo le indicazioni per la località di Nora ed andare sempre dritti sino all'area parcheggi (costo del parcheggio nel fine settimana 1,50Euro all'ora, oppure 1€ dal Lun. al Ven. per i non residenti - 6 euro tutta la giornata).

Servizi della Spiaggia di Nora:

oltre al parcheggio a pagamento, sono presenti diversi bar, un ristorante, la possibilità di noleggiare ombrelloni, sdrai e lettini. E' accessibili ai disabili grazie alle passerelle posizionate sulla spiaggia.

Curiosità:

nei pressi della spiaggia è presente l'area archeologica di Nora, con le rovine e la città sommersa con i suoi mosaici in fondo al mare che in condizioni meteo favorevoli e assenza di vento, è possibile intravedere tra le acque.

bar
ristorante
hotel
bagni
ombrelloni a pagamento
disabili
La spiaggia di Nora

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81