Ricetta Torta all'acqua, soffice senza burro, uova e latte

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

In questa sezione parleremo di una ricetta che è andata molto di moda in questi ultimi anni, sia perché seppur trattandosi di un dolce il conteggio calorico è molto contenuto, sia perché adatta a tutte quelle persone che soffrono di una qualche intolleranza alimentare, stiamo parlando della famosa ricetta della torta all'acqua, di una morbida consistenza e priva di uova, latte, burro o olio. Grazie all'assenza di qualsiasi tipo di derivato animale, la torta all'acqua rientra anche tra i dolci vegan e si conserva per circa tre giorni in modo ottimale. 

Con la ricetta della torta all'acqua, seppur semplice, potrete sbizzarrirvi per darle il retrogusto che più vi piace. A vostro piacere infiatti, potrete decidere di non mettere la scorza degli agrumi, e dare alla torta l'aroma che preferite, semplicemente aggiungendo alla ricetta uno di questi ingredienti che vi proponiamo, come ad esempio della vaniglia, dell'acqua di fior d'arancio, dell'anice stellato (da far bollire nell'acqua), mirtilli freschi, zenzero (anch'esso si può decidere di grattugiare la polpa direttamente nell'impasto, oppure di metterlo in infusione con l'acqua che utilizzerete per la preparazione della torta), del cacao o cioccolato fondente, cocco in scaglie o acqua di cocco, o qualsiasi altro ingrediente abbiate in dispensa. Avrete carta bianca per la Vostra fantasia! Vediamo insieme gli ingredienti per la preparazione di questa ricetta. 

Ricetta Torta all'acqua 

  • 320 g di acqua tiepida
  • 140 g di farina 
  • 90 g di fecola di patate
  • 60 g di amido di mais 
  • 190 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • la scorza grattugiata di due limoni o 2 arance 

Preparazione 

Cominciamo con far scaldare l'acqua in un pentolino fino a che inizi il bollore. Lasciare intiepidire leggermente e versate l'acqua in una ciotola dove avrete già versato lo zucchero di canna, che dovrete far sciogliere nell'acqua con l'ausilio di una frusta o di un mestolo. Quando lo zucchero sarà sciolto, incorporare pian piano la farina, la fecola, l'amido di mais ed il lievito utilizzando un setaccio. Quando il tutto sarà ben amalgamato, ungere la teglia di circa 20/22 cm, spolverarla di farina, e poi versarvi il composto. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti. 

Sfornare, lasciandola raffreddare, cospargere di zucchero a velo e buon appetito! 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81