Spiaggia del Poetto di Cagliari

La spiaggia più importante della città di Cagliari è sicuramente la spiaggia del Poetto, che deve il nome agli antichi pozzi (pohuet) presenti nella zona. Si estende per circa otto chilometri nel Golfo degli Angeli, dalla famosa Sella del Diavolo sino al litorale di Quartu Sant'Elena.

Da sempre meta preferita dai cagliaritani e non solo, si è guadagnata col tempo l'appellativo di spiaggia dei centomila, per l'alto numero di presenze nei mesi estivi. Caratterizzata dalla sua spiaggia bianca e finissima e dall'acqua cristallina, ha acquisito notorietà in tutto il mondo ed è motivo di vanto per tutta la cittadinanza (questo almeno sino al disastroso ripascimento del 2002!).

La spiaggia del Poetto è diventata nel corso degli anni, anche punto di riferimento della movida notturna estiva, grazie alla presenza di numerosi chioschetti (rinnovati tra il 2012 ed il 2013 e poi ancora nel 2015) divenuti ormai veri e propri locali all'aperto nei quali è possibile apprezzare musica dal vivo, karaoke, lezioni di ballo, o bersi un aperitivo o un cocktail in tutta tranquillità. E' presente anche una discoteca che ogni sera propone una serata diversa, e numerosi stabilimenti balneari.

Non mancano iniziative delle grandi multinazionali e delle istituzioni, che ogni estate animano le giornate dei bagnanti, portando sulla spiaggia grandi avvenimenti sportivi internazionali e concerti, più tutta una serie di iniziative volte a far divertire i fruitori di questa bellissima spiaggia cagliaritana. Lungo il litorale del Poetto è presente anche il nuovissimo ippodromo, campi per il tiro al bersaglio, mini-park per il divertimento dei più piccoli e il presidio ospedaliero Marino.

La Giunta Zedda, nel 2015/2016 ha portato in opera una grande opera di riqualificazione, conferendo al Poetto un aspetto del tutto nuovo e finalmente degno di una città a vocazione turistica come Cagliari. Inoltre, finalmente, si sta agendo sul problema dell'erosione dell'arenile con la costruzione di dune artificiali che avranno il compito di riparare la meravigliosa sabbia della spiaggia del Poetto.

Come arrivare alla Spiaggia del Poetto

La spiaggia del Poetto è raggiungibile dal centro e dalla periferia della città grazie ai mezzi pubblici del Ctm, dotati di aria condizionata e con un'elevata frequenza di transito grazie alle diverse linee che d'estate raggiungono il litorale. Per chi la raggiunge con veicolo proprio, su tutto il litorale sono presenti parcheggi gratuiti. La notte sul lungomare scatta la ZTL, cosicché è possibile godersi una passeggiata stuzzicando qualcosa in compagnia sotto il cielo notturno cagliaritano. 

Servizi della spiaggia del Poetto 

Presso la spiaggia del Poetto sono presenti numerosi punti ristoro, che offrono anche la possibilità di noleggiare attrezzature da spiaggia come ombrelloni e lettini. Nei diversi punti ristoro o chioschi, è possibile anche pranzare, fare apertitivo, come dei veri e propri piccoli locali. Sono presenti bagni, accessi per disabili, ristoranti, pizzerie, hotel, bad and breakfast, ospedale, gelaterie artigianali e molto altro ancora. Punto d'attrazione nei pressi della spiaggia del Poetto sono anche le giostre ed i famosi caddozzoni, ovvero i venditori ambulanti di patatine e panini farciti d'asporto.

bar
ristorante
hotel
bagni
ombrelloni a pagamento
parcheggio libero
disabili
Sella del Diavolo del Poetto
Porto di Marina Piccola del Poetto di Cagliari
Poetto - Spiaggia
Torre Spagnola - detta anche Torre di Mezza Spiaggia
Poetto - la sella del diavolo vista dalla torre spagnola

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81