Spiaggia Rena Majore della Nurra

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

La bellissima spiaggia di Rena Majore della Nurra è una delle spigge che troviamo lungo la particolare costa della Nurra, all'interno del territorio di Sassari, tra le spiagge della Sardegna nord-occidentale. 

Rappresenta una delle spiagge più belle di questo tratto di costa sassarese, con un arenile ampio caratterizzato dalla presenza di sabbia chiara a grani medi con piccoli ciottoli levigati dal mare poco più grandi di chicchi di riso. Si presenta nascosta dalle alte colline, colorate del verde della macchia mediterranea e delle tonalità grigio scuro delle rocce, oltre la quale si scorge l'azzurro ed il verde del bellissimo mare che caratterizza la spiaggia. Le acque cristalline presentano come detto, oltre all'azzurro, una cromia che abbraccia varie sfumature di verde, colore dovutogli alla presenza di sedimenti di roccia sul fondale marino, che in riva si presenta in prevalenza sabbioso e di bassa profondità. Non si riscontra la presenza di posidonie e risulta essere ben riparata dai venti che soffiano da sud. Mediamente frequentata nei mesi estivi quanto la zona viene presa d'assalto dai turisti e da chi decide di passare le vacanze in Sardegna.

Come arrivare alla spiaggia di Rena Majore

Partendo da Sassari, percorrere la Strada Statale 131 in direzione Porto Torres e poi proseguire seguendo le indicazioni per Stintino. Percorrendo la Strada Provinciale 57 supererete la centrale di Fiumesanto e raggiungerete la piccola frazione di Pozzo San Nicola: alla rotonda dovrete prendere la seconda uscita per Argentiera/Palmadula - troverete poco dopo il Bar Caffè Mercurio sulla vostra destra. A 4km dal bar, procedendo sempre sulla provinviale 57, sulla destra troverete l'incrocio con una strada sterrata che se percorsa per intero vi condurrà all'area parcheggi dedicata alla spiaggia di Rena Majore. Da lì un piccolo sentiero vi condurrà a piedi sino alla spiaggia. 

Servizi della spiaggia

Al momento non risultano presenti servizi su questa spiaggia. 

Nella zona, si trovano diverse tracce del passato. Ne sono esempio la Tana di lu Mazzoni, nata come Domus de Janas che è stata poi riutilizzata in epoca nuragica e romana. Oltre all'ipogeo funerario, è ancora ben visibile la grande stele megalitica. Più a nord, troviamo il Nuraghe Unia. 

Nel vicino borgo di Pozzo San Nicola, troviamo invece il Biscottificio Demelas, la Demelas Formaggi, un'officina, la guardia medica, la chiesa di San Nicola, ed anche una piccola struttura alberghiera.

Segui le nostre pagine su Facebook e Instagram!

Prenota la tua vacanza in Sardegna e trova l'hotel in Sardegna che soddisfi le tue esigenze utilizzando il box "CERCA HOTEL" qui sotto di Booking.com

parcheggio libero

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2022 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81