Bacu Abis Teatro, ecco il programma degli eventi di Sabato 17 Febbraio

Data evento: 
17-Febbraio-2018

Bacu Abis Teatro 2018: tra gli eventi in Sardegna che si svolgeranno in questo nuovo anno, segnaliamo alcuni appuntamenti a teatro che riguardano le rappresentazioni dedicate ai più piccoli, come la Rassegna di Teatro Ragazzi dedicati ai bambini ed alle famiglie, che si svolgerà presso il Teatro di Bacu Abis nel Sud Sardegna.

Giunta alla sua seconda edizione, Bacu Abis Teatro è una rassegna di spettacoli ed eventi che si svolgeranno nel Sud Sardegna, a Bacu Abis dal 13 Gennaio in poi, per terminare il 24 Febbraio con l'esito finale del laboratorio diretto da Daniele Pettinau, Storie di Faber, che ha preso il via lo scorso 8 gennaio.
Concentriamoci ora però, sull'evento che si svolgerà Sabato 17 Febbraio 2018

Programma Teatro di Bacu Abis - Sabato 17 Febbraio

ore 16:00 Il CIRCO PICASSO, arte e movimento scoprendo il cubismo,
LABORATORIO diretto da Marco Nateri (rivolto a tutte le fasce d'eta per un massimo di n.50 partecipanti).
Marco Nateri, regista, scenografo e costumista con esperienza trentennale nel teatro, propone per questa seconda edizione un percorso di n. 4 incontri rivolto a tutte le età, dai piccini ai grandi che ci porterà a scoprire il cubismo e l'arte suggestiva di Pablo Piccasso. Il percorso si chiuderà con un esito finale.

ore 17:30 MERENDA presso il Circolo.

ore 18:00 MANOVELLA CIRCUS, Teatro Tages
Spettacolo di marionette e burattini con musica suonata dal vivo con l'organetto di barberia
Di e con Agostino Cacciabue e Rita Xaxa
Durata: 50 minuti
Gli artisti di Manovella Circus sono una simpatica famiglia di scimmiette. Max l’acrobata, coinvolge il pubblico con le sue evoluzioni, Ginger che danza con pattini a rotelle, Casimiro il giocoliere si esibisce in equilibrio sul monociclo, il mago Gustavo stupisce tutti con le sue illusioni. La più giovane delle scimmie Cico Ciaco dopo la sua prima esibizione, vuole addormentarsi con il racconto animato del topolino Oscar, mentre nell'aria rimbalzano le note dell'organetto di barberia. Pepito, il pappagallo, prepara per tutti i bambini le “filastrocche della buonanotte” e per gli adulti, che le leggeranno ai più piccini, i “pianeta della fortuna”. L’organetto è una varietà di organo meccanico, detto anche Organetto di Barberia, dal nome del suo inventore e costruttore, Giovanni Barbieri nel 1703 a Modena. Lo strumento è costituito da una cassa rettangolare di dimensioni variabili, che contiene, un mantice e delle canne, girando la manovella dello strumento, il cartone perforato scorre e permette l’apertura di una valvola corrispondente a una canna, producendone il suono.

INFO E PRENOTAZIONI

BIGLIETTO UNICO: € 5,00 (il costo del biglietto include la partecipazione al laboratorio fino ad esaurimento posti)
SCONTO RESIDENTI DI BACU ABIS: € 4,00
ABBONAMENTO 4 SPETTACOLI: € 16,00
Per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori ai seguenti recapiti:  info@lacernita.it +39 389 767 3106 

Prenota ora: