Monumenti Aperti 2022, il calendario completo della manifestazione

Data evento: 
Dal 23-Aprile-2022 al 24-Aprile-2022
Dal 07-Maggio-2022 al 08-Maggio-2022
Dal 14-Maggio-2022 al 15-Maggio-2022
Dal 21-Maggio-2022 al 22-Maggio-2022
Dal 28-Maggio-2022 al 29-Maggio-2022
Dal 04-Giugno-2022 al 05-Giugno-2022

Anche quest'anno ritorna l'atteso appuntamento fisso con Monumenti Aperti, giunto in questo 2022 alla sua XXVI edizione, che vedrà coinvolti in Sardegna in totale di 39 Comuni suddivisi tra sei weekend in Sardegna alla scoperta di monumenti e altri siti d'interesse.

Come ogni anno la manifestazione Monumenti Aperti 2022 permetterà di accedere ai vari siti di interesse storico-culturale gratuitamente nei diversi centri della Sardegna, aprendo anche le porte di quei monumenti che si possono visitare solamente in particolari occasioni durante tutto l'anno. Una manifestazione unica, sempre apprezzata da sardi e turisti che già nel mese di Aprile cominciano a scegliere la Sardegna come meta delle proprie vacanze. 

Oltre un mese di visite guidate in giro per la Sardegna, con un fitto calendario cominciato ad Aprile e si concluderà nel primo fine settimana di giugno. 

Calendario Monumenti Aperti in Sardegna

Quest'anno i Comuni che hanno aderito all'iniziativa sono 39 sul territorio sardo, più Ferrara sul territorio della penisola, con tantissimi siti d'interesse messi a disposizione dal nord al sud dell'isola. Il primo finesettimana, vedrà interessate Iglesias, nella quale troviamo ad esempio il Museo di Mineralogia e l'Istituto Minerario Asproni, insieme al comune di Tissi (solo domenica) dove sarà visitabile, tra gli altri, l'ipogeo Sas Puntas ed il Lavatoio. E poi ancora il 7 e 8 maggio con il rifugio antiaereo, il museo del carbone e la grande miniera di Serbariu, nel Comune di Carbonia, il 14 e 15 con Alghero ed i suoi bastioni, insieme a Oristano, per poi dividersi tra Cagliari e Sassari il weekend successivo del 21 e 22 maggio, e concludere in bellezza con l'ultima tappa del 4 e 5 giugno.

Nel fine settimana del 14 e 15 Maggio tra i comuni interessati dalla manifestazione abbiamo Dorgali, Ovodda, Monserrato, Pula, Serramanna e Villanovafranca.
A Dorgali, che partecipa per la prima volta, saranno cinque i monumenti interessati dalle visite gratuite dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00. Inoltre, in paese sabato 14 maggio ci saranno anche i festeggiamenti in onore di Sant'Isidoro, patrono degli agricoltori.

Ovodda, nella sua quarta partecipazione alla manifestazione Monumenti Aperti, potranno essere visitati cinque monumenti gratuitamente, sabato dalle 16:00 alle 19:00 e domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00. Le visite guidate ai monumenti avranno una frequenza di 30 minuti. e saranno disponibili due itinerari definiti: Su ziru 'e lampadas, che coinvolgerà i partecipanti tra i monumenti archeologici e paesaggistici, lungo il percorso a piedi sotto la guida di Dogh'andelas con partenza da Piazza Gennargentu, domenica 15 maggio alle ore 08:30.  L'altro itinerario è Ovodda mountain in e-bike, itinerario che si svolgerà in sella ad una mountainbike e attraverserà i monumenti archeologici e paesaggistici, sotto la guida dei volontari. Si segnala inoltre la possibilità di noleggiare le bici direttamente in loco. Partenza prevista da Piazza Gennargentu domenica 15 maggio alle ore 10:00. Tanti gli eventi collaterali in paese.

A  Monserrato, giunta ala sua settima partecipazione, si potranno visitare gratuitamente ben undici monumenti, sabato dalle 16 alle 20 e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

A Pula, che partecipa alla manifestazione per la nona volta, saranno invece cinque i monumenti aperti gratuitamente, sabato 14 e domenica 15 maggio dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

A Serramanna, alla sua sesta edizione, saranno fruibili cinque monumenti, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, domenica 15 dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

A Villanovafranca invece, che partecipa per la diciassettesima volta, i monumenti saranno sei e potranno essere visitati sabato dalle 16:00 alle 19:30 e domenica dalle 09:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00. 

Nei comuni di SERRAMANNA e VILLANOVAFRANCA si svolgerà anche Gusta la città, con attività di ristorazione che apriranno nelle giornate di Monumenti Aperti affinché la partecipazione alla Manifestazione sia più piacevole e godibile.

Cliccando su ciascun comune verrete reindirizzati direttamente al programma ed ai monumenti visitabili nel territorio d'appartenenza. 

Segui Tracce di Sardegna su Facebook Twitter per non perdere neanche un evento. Saremo inoltre a disposizione per qualsiasi informazione o segnalazioni. Iscriviti alla Newsletter! 

Comune: 

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2022 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81