Ricetta linguine al sugo di scampi

Come ormai ben saprete, adoro cucinare ed adoro cimentarmi nelle ricette che più caratterizzano la mia terra e la mia città, affacciata sul mare dal quale - almeno un tempo - arriva la maggior parte dei prodotti che si portavano sulle tavole. Oggi i tempi sono un po' diversi, ma è sempre bello ricercare quel legame storico tra Cagliari ed il suo mare, ed è per questo che cerco di portare spesso in tavola il pesce, come in questa ricetta.

Volevo preparare un primo semplice ma allo stesso tempo sfizioso, e così sono andato alla ricerca di un po' di scampi per preparare un ottimo sugo, proprio come mi ha insegnato mia madre, che insieme alla mia straripante curiosità è la vera artefice della mia passione per la cucina. Se avete degli ospiti a pranzo o a cena e volete preparare un sugo diverso dal solito, perché non provare la ricetta di queste linguine al sugo di scampi?

La ricetta delle linguine al sugo di scampi, è una ricetta tanto semplice quanto buona e gustosa, che sicuramente vi farà fare un figurone. Gli unici accorgimenti, riguardano la qualità del prodotto - se non conoscete il pesce, meglio andare nella vostra pescheria di fiducia - e l'equilibrio degli aromi che aggiungerete al sugo ed agli scampi. Il mare di Sardegna offre prodotti di altissima qualità, e sui banchi del pesce nei mercati civici sardi e nelle pescherie, non è difficile trovare degli ottimi scampi con il quale preparare un gustosissimo sugo per condire le vostre linguine.

Vediamo di seguito insieme cosa ci occorre e la ricetta per preparare delle ottime linguine al sugo con scampi! 

Ricetta linguine al sugo con scampi 

Ingredienti 

  • una dozzina di scampi 
  • 600 g di liguine
  • mezza cipolla
  • un litro di polpa di pomodoro 
  • peperoncino q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • una fglia di alloro
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Preparazione

Per preparare la ricetta delle linguine al sugo di scampi, cominciamo con la preparazione del sugo. Prendere un tegame e versare un filo abbondante di olio extravergine d'oliva, con la cipolla tagliata a dadini. Nel frattempo spaccare a metà gli scampi e metterli nel tegame, privi delle zampe, non appena la cipolla si sarà dorata leggermente. Unire il peperoncino e lasciar cuocere il tutto per alcuni minuti. A proposito del peperoncino, occorre spendere due parole: io solitamente levo il peperoncino prima di aggiungere il sugo, in modo che la piccantezza sia davvero leggera, poi ognuno a proprio gusto aggiungerà l'olio di peperoncino direttamente sul suo piatto.

Trascorsi alcuni minuti, è possibile ora aggiungere la polpa di pomodoro insieme ad una presina di sale (e poco poco zucchero nel caso il pomodoro sia agro), e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 30-35 minuti, aggiungendo una foglia d'alloro a pochi minuti dal termine della cottura. A parte, riempire una pentola con acqua salata e metterla a bollire. Una volta che l'acqua starà bollendo, gettare le vostre linguine e scolare al dente direttamente nel tegame del vostro sugo, lasciar cuocere un minuto circa rimestando la pasta con il sugo più volte. 

Servite le vostre lunguine al sugo di scampi con una bella spolverata di prezzemolo. 

Buon appetito!

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2020 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81