Cala della Signora

Immagine non disponibile

Hai scattato una foto? inviaci ora la tua. invia

Sull'isola di Sant'Antioco, a circa 10 kilometri dal comune, tra Cala Sapone e Cala Lunga, troviamo la particolarissima cala rocciosa chiamata Cala della Signora.

E' caratterizzata dalla presenza di rocce e scogli sui quali è possibile stendersi tranquillamente al sole o da quali si discende verso il mare, caratterizzato da un fondale anch'esso roccioso con scogli piatti e ciottoli levigati. La cala è ricca di anfratti e grotte, e alle due estremità la roccia si alza sino a divenire due promontori che proteggono la cala dal vento e dalle mareggiate. Le rocce presentano delle sfumature bianche e rosa, mentre il mare cristallino è prevalentemente di colore verde chiaro, con sfumature d'azzurro. Assenti le posidonie, mediamente frequentata nei mesi estivi. In tanti amano tuffarsi dalle rocce direttamente in acqua, mentre c'è chi preferisce l'attività dello snorkeling per ammirare le bellezze delle piccole grotte sottomarine e della fauna acquatica. 

Come arrivare:
da Sant'Antioco, procedere in direzione sud, seguendo la SP 76, e seguendo la segnaletica per Cala Lunga e Cala Sapone. Superata quest'ultima, sulla sinistra si troverà il parcheggio dal quale è poi possibile raggiungere la spiaggia.


Servizi:
nelle vicinanze della spiaggia è presente un residence e un campeggio. Parcheggio libero. 

hotel
campeggio
parcheggio libero

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2020 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81