Spiaggia di Porto Corallo a Nebida

La spiaggia di Porto Corallo, si trova tra i due piccoli centri dell'iglesiente di Masua e Nebida, a poche miglia dal bellissimo faraglione Pan di Zucchero

Si tratta di una piccola cala, delimitata da una particolarissima scogliera dalle pareti tendenti al rosso scuro, che digradano verso il mare. Sopra di esse, una fitta macchia mediterranea risalta con il suo verde, in parallelo con il bellissimo colore del mare cristallino di un verde cangiante con sfumature d'azzurro.

La spiaggia di Porto Corallo è composta principalmente di ciottoli grigiastri misti a sabbia grossolana di un colore più chiaro rispetto alla particolare scogliera che la racchiude. Il fondale è anch'esso prevalentemente roccioso, con la presenza di scogli affioranti dall'acqua. Un vero angolo di paradiso, stupendo e poco caotico, visto che non risulta essere quasi mai una spiaggia affollata. 

Come arrivare alla spiaggia di Porto Corallo:

da Iglesias, dirigersi verso Nebida, e poi verso Masua. Da qui svoltare a sinistra verso gli impianti della miniera, sulla stessa strada che conduce anche alla spiaggia di Masua. In corrispondenza del lotto della miniera, si troverà sulla sinistra un piccolo spiazzo costeggiato da una stradina sterrata. Immettersi nella stradina, e procedere sino alla caletta che dista circa 1 km.

Servizi della spiaggia di Porto Corallo: 

al momento non si segnala la presenza di servizi su questa spiaggia. 

Foto U. G. Madau

parcheggio libero

Prenota ora:

Tracce di Sardegna © 2019 • Tutti I diritti riservati • Vietata la riproduzione anche parziale • Privacy Policy
Realizzato da Corkis81