Spiaggia Plagemesu

Lungo la costa sud occidentale dela Sardegna, nel comune di Gonnesa, troviamo la spiaggia di Plagemesu o Plag'e mesu, facente parte delle spiagge del Sud Sardegna.

Situata tra le sorprendenti spiagge della Costa Verde, la spiaggia di Plagemesu è una grande spiaggia dotata di sabbia bianca a grani medi, compatta, che si affaccia in un bellissimo mare cristallino di un colore verde cangiante. Ha un fondale di media profondità a carattere sabbioso, con la presenza in alcuni tratti di scogli e rocce. Dalla spiaggia si può ammirare la vista sul più famoso faraglione della Sardegna: Pan di Zucchero. Battuta dal maestrale, è per questo meta di numerosi surfisti. Risulta mediamente frequentata nel periodo estivo. 

Come arrivare alla spiaggia Plagemesu

da Cagliari, dirigersi lungo la Strada Statale 130 in direzione di Iglesias e prendere l'uscita per Gonnesa imboccando la Strada Statale 126. Procedere sempre dritti senza entrare nel paese e seguire le indicazioni per il mare. Si troverà sulla destra l'incrocio segnalato per Plagemesu. Girarvi e procedere dritti sino all'area di sosta. 

Servizi della spiaggia Plagemesu 

sulla spiaggia di Plagemesu sono presenti diversi punti ristoro, che offrono anche la possibilità di affittare attrezzature da spiaggia come ombrelloni, sdrai e lettini, ed anche pedalò e canoe. 

Curiosità sulla spiagia Plagemesu 

nelle vicinanze della spiaggia è presente un bunker risalente alla Seconda Guerra Mondiale, inoltre sono presenti diversi siti archeologici, tra cui il Complesso Nuragico Seruci. , il Nuraghe sa Turrita ed il Nuraghe Gennerei.

Foto Francesco Atzei

bar
bagni
ombrelloni a pagamento
parcheggio a pagamento
disabili

Prenota ora: